Fra i temi idrico-ambientali che tutt’ora maggiormente impegnano i Paesi della UE vi è certamente quello degli scarichi dei reflui urbani. Sino dall’inizio degli ’90 una serie di disposizioni comunitarie ha dettato regole precise agli Stati membri senza riuscire tuttavia ad ottenere una completa e soddisfacente soluzione del problema, se si considera che ancora oggi sono attive diverse procedure di infrazione. Gli stessi obiettivi di raggiungimento di un buon stato delle acque posto dalla direttiva quadro del 2000 appaiono solo parzialmente raggiunti a scala Europea. Nell’ambito del Workshop verranno esaminate le prospettive tecnologiche e di riduzione dell’impatto ambientale connessi ai processi di depurazione anche attraverso un confronto fra i diversi attori che interagiscono con questa fase delicata del ciclo idrico.
Chairman Armando Brath Associazione Idrotecnica Italiana

14.00 Introduzione
a cura del Chairman

14.10 Una seconda vita per l’acqua depurata
Uso e riuso dell’acqua irrigua: una tradizione antica
Claudio Gandolfi, Daniele Masseroni Dip. di Scienze Agrarie e Ambientali Università di Milano

14.30 Riuso agricolo nell’Area Milanese
Andrea Aliscioni MM
Dal riuso industriale a quello agricolo: l’esperienza di IREN
Michele del Corso ASA, Cosimo Parabita IREN Emilia
La grande sete e il riuso delle acque: l’esperienza di Doha (Qatar)
Arnaud Treguer Direttore MKT Saint-Gobain PAM

15.20 Strumenti e soluzioni per i diversi scenari
Scarichi industriali: criteri di gestione
Bruno Giardini Veolia Water Technologies Italia
Upgrading “Smart” di un impianto di depurazione esistente (depuratore Robecco)
Pierantonio Ceresini / Ud Shani AQWISE
Alessandro Colombo Seven Trent Italia
Cesare Cristoforetti Gruppo CAP

Chairman Patrizia Piro Università della Calabria
16.00 Quando piove ….. sul bagnato
Cosa fare per non avere …. l’acqua alla gola
Beatrice Majone Associazione Idrotecnica Italiana
Smart City e gestione delle reti meteoriche: esperienze in Germania
Claudia Hickman Barthauer Software Gmbh (eng.)
Acqua meteorica: problema o risorsa ?
M.Carbone, E.Conte, F.Mazza, A.Morosini, A.Vulcano Università della Calabria
Rendere minimi gli scarichi nell’ambiente in tempo di pioggia
Anders Haarbo Veolia/Kruger

17.15 Conclusioni
Emanuela Cartoni Utilitalia

17.30 Termine dei lavori

http://www.festivalacqua.org/fiumi-e-mari-depurazione-o-infrazioni/

error