Lunedi 5 ottobre

Leggi

In dettaglio

Martedì 6 ottobre

  • Il conflitto per l’accesso alla risorsa idrica e i motivi, climatici, orografici e sociali. Le soluzioni sotto il profilo tecnologico, le politiche di regolazione e gli investimenti. Evento coordinato dalla rete WAREG (European Water Regulators) . Tra i relatori: Alberto Biancardi (WAREG e AEEGSI), Tahel Brandes (Israel Water Autority), Doru Ciocan (Authority for Public Services Romania), Marina Colaizzi (Ministero dell’Ambiente), Katherine Russell (Water Industry Commission for Scotland), Fabio Bulgarelli (Utilitalia).

  • Lo scenario europeo è tra i più evoluti in quanto a livello tecnologico, forme istituzionali, attenzione all’ambiente. Ma non mancano problemi e obiettivi mancati. Incontro dei rappresentanti europei del settore – EurEau e CEEP. Tra i relatori: Filippo del Corno (Comune di Milano), Barbara Degani (sottosegretario Ministero Ambiente), Bruno Tisserand (Eureau), Stefano Cetti (APE), Michele Falcone (CEEP), Patrizia Toia (Parlamento Europeo), Mario Nova (Regione Lombardia).

  • Philippe Daverio, partendo dalle riflessioni offerte da Water Design e dalle installazioni di Antonio CitterioPatricia Viel, Ferruccio Laviani, Piero Lissoni, Patricia Urquiola e il progettista del verde Stefano Baccari, descriverà il ruolo dell’acqua nello sviluppo della città.

  • Cortile delle Armi

    Ispirato ai versi di Jorge Luis Borges, lo spettacolo sui fossati e le mura del Castello Sforzesco, le oniriche coreografie aeree di Mymoon – Studio Festi, per la regia di Monica Maimone.
    aperto al pubblico sino al raggiungimento della capienza massima prevista.

  • Cortile delle Armi

    anche la replica delle 22.15 è aperta al pubblico sino al raggiungimento della capienza massima prevista.
    In caso di forte maltempo lo spettacolo sarà rinviato a mercoledì 7 ottobre con gli stessi orari.

  • 10.00 e 11.00 , 14.30 e 16.45 Sessioni parallele (Aquavillage eventi)

    – Distrettualizzare l’efficienza – ore 10.00
    – Innovazione nelle utility idriche: dalla tutela della balneazione alla ricerca tecnologica – ore 11.00
    – Recupero di materia dai fanghi – ore 14.30
    – Ossigeno, Ozono e Anidride Carbonica gli alleati preziosi dell’acqua – ore 15.45

Leggi

In dettaglio

Mercoledì 7 ottobre

  • Iniziativa centrale di UTILITALIA, nella quale la federazione promotrice del Festival chiama Governo, istituzioni, operatori economici e imprese a fare il punto sui servizi di pubblica utilità nel nostro Paese. Tra i relatori: Catia Tomasetti (Utilitalia), Claudio De Vincenti (Presidenza del Consiglio), Enrico Morando (Ministero Economia), Guido Bortoni (Presidente dell’Aeegsi), Filippo Brandolini (Utilitalia), Alberto Caprari (Presidente di AnimaConfindustria), Giovanni Valotti (Utilitalia).

  • Cambiamenti climatici e scarsa manutenzione del territorio, politica urbanistica disattenta e debolezza nella governance del territorio, portano talvolta a disastri annunciati. Tra i relatori: Luca Mercalli (Presidente Società Meteorologica Italiana), Mauro Grassi (Struttura Missione Governo contro il dissesto), Stefano Ciafani (Legambiente), Salvatore Corroppolo (Ministero Ambiente), Francesco Campopiano (Protezione Civile), Francesco Puma (Autorità Nazionale Bacino del Po).

  • Animazione e divertenti giochi d’acqua per bambini con sorprese e piccoli premi. A cura dell’Accademia del gioco dimenticato. A partire dalle ore 15.30. In caso di pioggia Happy water sarà rinviata al giorno successivo.

  • Come affrontano i mass media il tema dei disastri ambientali e delle alluvioni? Gli obiettivi dei giornalisti e quelli delle istituzioni. Il difficile equilibrio tra l’obbligo di informare e la necessità di sensibilizzare i cittadini a precisi comportamenti nei casi di emergenza. Ne parleranno Mario Tozzi (ricercatore CNR e divulgatore), Erasmo D’Angelis (direttore L’Unità, già responsabile Struttura di Missione Governo #italiasicura), Gian Antonio Stella (scrittore e giornalista), Luca Mercalli (metereologo).

  • Aldo Cazzullo e Orso Maria Guerrini, nella conferenza-spettacolo, a 100 anni dalla dichiarazione della prima Guerra Mondiale, a 70 dalla Liberazione, narreranno le tragedie e gli eroismi dei nostri nonni nelle grandi guerre che sconvolsero “il secolo breve”. Con la partecipazione di Francesca Biffi (seconda voce narrante) e Chiara Bottelli (violino).

  • 11.00, 14.00 e 14.30 e 16.00 Sessioni parallele (Aquavillage eventi)

    – Presentazione progetto DrinkAdria – ore 11.00
    – Servizi evoluti di riscossione – ore 14.00
    – Incontro sulla Drinking Water Directive DWD (evento a inviti) – ore 14.30
    – Land footprint e rewamping dei depuratori – ore 14.45
    – L’agricoltore illuminato e l’acqua in Calabria: territorio e tecnologie – ore 16.00

Leggi

In dettaglio

Giovedì 8 ottobre

  • Aspetti tecnici, tecnologici e normativi della potabilità. L’adeguamento alle normative comunitarie in materia di acque potabili, le nuove sfide e le esperienze internazionali.
    Tra i relatori: Liliana La Sala (Ministero della Salute) e i rappresentant delle aziende AMAP, MM, IREN, Gruppo CAP, A2A, AQP, Publiacqua, Trojan, Saint-Gobain e dell’Associazione Acis-Anima.

  • (light lunch offerto da Aqua Italia)

  • Gli scarichi reflui urbani sono uno dei temi ambientali che maggiormente impegnano i Paesi della UE. Disposizioni comunitarie agli Stati membri, disattese da anni. Anche l’Italia “vanta” numerose procedure di infrazione e sentenze di condanna.
    Tra i relatori: Associazione Idrotecnica Italiana, numerose aziende e Università.

  • Dialogo tra la saggista Valentina Fortichiari e il filosofo della scienza Giulio Giorello sulla figura di Leonardo Da Vinci. Arte, scienza, ingegneria tra le intuizioni idrauliche e il genio artistico del Maestro. Dalle macchine di sollevamento idraulico, ai canali e le conche di navigazione. Idealmente in continuità con la mostra “Leonardo e l’acqua”, presso l’Acquario Civico di Milano.

  • Patricia Urquiola racconta il suo rapporto con l’acqua come fonte d’ispirazione per le sue creazioni di design. “Puoi dare importanza al contenuto anche con il contenente. Specialmente se il contenuto è trasparente, quasi virtuale, quasi intangibile come l’acqua. Che però fa parte di noi, è dentro di noi, ne abbiamo bisogno.” Patricia Urquiola. In collaborazione con Water Design.

  • di Gloria Aura Bortolini, 2014, 29 m, Anteprima “Milano Design Film Festival 2015”
    Vivere sull’acqua, in barca nel cuore di Londra. Un paesaggio al confine tra città e campagna, popolato da persone che vivono fuori dagli schemi convenzionali della società. Vederli ogni giorno nelle loro abitudini, poi conoscerli, infine raccontarli in un documentario che ritrae una Londra insolita ed uno stile di vita sempre più diffuso.

  • 9.30 (2 sessioni) e 11.00 e 11.30, 15.00 Sessioni parallele (Aquavillage eventi)

    – Presentazione “Rapporto Generale sulle Acque: obiettivo 2020” (Utilitalia) – ore 9.30
    – Acque reflue in Lombardia: impegni e regole – ore 9.30
    – Innovazione al servizio dei reparti operativi: dal Tablet al Drone – ore 11.30
    – Acqua e Ristorazione – ore 11.00
    – Ruolo delle normative e delle tecnologie per la qualità dell’acqua: ripristino senza scavo e relining – ore 15.00

Leggi

In dettaglio

Venerdì 9 ottobre

  • Nella gestione del servizio idrico, l’energia elettrica è una fra le più importanti componenti di costo. Un approccio regolatorio sempre più raffinato, l’efficienza energetica come obiettivo industriale, le nuove tecnologie per impianti e singoli componenti sono destinati ad intrecciare in modo inscindibile acqua ed energia. Tra i relatori: Fabio Santini (Utilitalia), Mattia Sica (Utilitalia), Luigi Carbone (Autorità dell’Energia), Stefano Tersigni (ISTAT) e i rappresentanti di aziende, Università ed Enti di Ricerca.

  • Il termine “bene comune” è sempre più associato all’acqua. La risoluzione dell’ONU del 2010, la campagna referendaria del 2011, la recente enciclica di Papa Francesco. Il principio generale, tuttavia, ha necessità di una declinazione in termini economici-gestionali e di governance di cui ogni Paese deve responsabilmente farsi carico. Tra i relatori: Laura Cavallo della struttura tecnica della Presidenza del Consiglio, Rosario Trefiletti (Federconsumatori), Laura Castelucci (Università Tor Vergata).

  • La tendostruttura dell’AcquaVillage, in un’ideale staffetta, ospita  Anteprima Bookcity. L’Italia e il passato prossimo: una storia per oggetti. con Beppe Severgnini

Leggi

In dettaglio

Tutti i giorni al Castello

  • 2-11 ottobre 2015 Water Design 2015

    Castello Sforzesco – Cortile della Rocchetta – Corte Ducale

    La 5ª edizione della manifestazione ideata da Mosca Partners, presenta installazioni legate ai temi d’indagine ‘Acqua e Benessere’ e “Acqua e Sostenibilita’. Inoltre, un itinerario in citta’, attraverso gli showroom dei brand partecipanti, offre l’occasione al pubblico, di scoprire e apprezzare le ultime novita’ della migliore produzione di design. waterdesign.it

  • Aquavillage Scienza – Castello Sforzesco – Cortile delle armi

    Anche nella III edizione del Festival dell’Acqua in collaborazione con Verdeacqua Onlus, Acquario di Milano, Promolettura Giunti Editore e ITIS – Liceo Scientifico Tecnologico E. Alessandrini di Vittuone, proseguono i laboratori didattici, giochi, esperimenti e brevi lezioni per le scuole di ogni ordine e grado e per famiglie. I laboratori sono gratuiti. Tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00.

    festivalacqua.org

  • 5-9 ottobre 2015 - 9.00 - 17,00 Water Art: l’Accademia di Brera al Festival

    Aquavillage – Castello Sforzesco – Cortile delle armi

    L’acqua rivela la sua vitale, proteiforme matericità nelle installazioni artistiche realizzate dagli studenti del Dipartimento Scultura Accademia di Belle Arti Accademia di Brera. Una selezione delle opere che hanno partecipato al concorso promosso da Utilitalia per il Festival.
    accademiabrera.milano.it

  • Castello Sforzesco – Cortile delle armi
    La mostra ripercorre, attraverso scatti d’epoca inediti e d’autore, la storia del sapiente utilizzo a scopi agricoli e sociali delle acque superficiali e sotterranee, naturali e artificiali di Milano, dai fiumi alle risorgive, dai canali alle fognature, fino agli attuali impianti di depurazione.
    mmspa.eu

  • 5-9 ottobre 2015 Pagine liquide

    Aquavillage Eventi – Castello Sforzesco – Cortile delle armi
    In collaborazione con Associazione Culturale Librialsole, 7000 volumi dedicati all’acqua, nella ricerca editoriale della Libreria del Festival. I libri saranno il testimone della staffetta tra il Festival dell’Acqua e l’evento BOOK CITY che si terrà nelle stesse tendostrutture all’interno del Castello Sforzesco.

    bookcitymilano.it

Leggi

In dettaglio