Prima presentazione oggi a Milano, presso la sede dell’associazione culturale DesignLibrary, della terza edizione del Festival dell’Acqua in occasione della conferenza stampa degli eventi di Water Design che si terrà ad ottobre praticamente nello stesso periodo.

Nell’edizione di quest’anno di Water Design ( su www.waterdesign.it il programma dettagliato dal 2 all’11 ottobre ) due i temi al centro dell’attenzione: Acqua come fonte di vita e Acqua come fonte di benessere.

Temi che ben si collegano con quelli affrontati nell’ambito della terza edizione del Festival dell’Acqua che si svilupperà invece a Milano dal 5 al 9 ottobre.

“Una terza edizione del Festival dove proseguiremo a spiegare in modo semplice i temi complessi di questo settore – ha spiegato Mauro D’Ascenzi, vice presidente Utilitalia, intervenuto in conferenza stampa – consci che per spiegare bisogna ascoltare diversi settori professionali, culturali, coinvolgendo esperti e la gente comune. Gli uomini possono fare molte cose in questo settore. Ma possono farle anche molto male. Ecco perché c’è bisogno di un approccio globale ai problemi dell’acqua. Le guerre si scatenano spesso proprio per impedire politiche adeguate che risolvano i veri problemi. Nella Carta di Milano il tema del governo delle risorse idriche dovrà avere rilevanza eccezionale”

error