When:
10 October 2019 @ 9:30 am – 1:30 pm
2019-10-10T09:30:00+02:00
2019-10-10T13:30:00+02:00
Where:
Auditorium
Querini Stampalia- Venezia
A 25 anni dalla legge Galli: governance partecipata e modelli organizzativi @ Auditorium

Creare valore sul servizio svolto ed al tempo stesso consolidare il radicamento sul territorio dell’impresa che svolge tale servizio, sono aspetti trasversali che hanno riguarda anche il dibattito in corso sulle possibili evoluzioni dei servizi idrici e che sono incentrati sul tema della condivisione e partecipazione come chiavi di successo del servizio. Va ricordato infatti come tali servizi, che per loro stessa natura si caratterizzano per spiccate specificità sociali ed ambientali devono tenere conto di una molteplicità di fattori legati al rapporto con i cittadini sul territorio ma anche con le stesse entità che amministrano detti territori.  Le esperienze positive e negative di questi anni hanno mostrato che non esiste formula unica e che comunque nell’approccio da seguire andrebbero tenuti in conto molteplici fattori e molteplici soggetti. Oggetto del Seminario sono allora una serie di temi che incidono su tali aspetti e che possono rappresentare elementi fondanti di un rinnovato impegno sul territorio.

 

9:30 Saluti Istituzionali: Rappresentante Comune di Venezia, Rappresentante Regione Veneto
Mauro D’Ascenzi – Presidente Utilitalia Servizi
Vladimiro Agostini – Presidente Veritas Spa
Patrick Silbernagl – Presidente ASM Bressanone
Marino Cortese – Presidente Fondazione Querini Stampalia

 

PARTE 1 – I PRINCIPI OCSE (OECD) SULLA GOVERNANCE PARTECIPATA DELL’ACQUA

10.00 Linee guida OECD per l’impostazione di una Governance efficace e partecipata del servizio idrico
Giorgio Pineschi – Sogesid Spa

Chairman 1 Alfredo Macchiati – OXERA

10.15 Esperienze e testimonianze

Indicazioni OECD nelle politiche di gestione nei bacini Idrografici
Francesco Baruffi – Segretario Generale Distretto Idrografico Alpi Orientali

Governo partecipato del territorio per affrontare i cambiamenti climatici
Michele Falcone – Direttore Generale Gruppo CAP
Italia Pepe – Direttore Generale Ato Città metropolitana di Milano

Metodi di valutazione partecipata nei piani di investimento: Indice di impatto idrico
Maurizio del Re – Veolia/WTI

11.15 Termine dei lavori della Parte 1

 

PARTE 2MODELLI A RETE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO IDRICO

Chairman 2
Angelo Guzzo – Presidente Viacqua

11.20 Aspetti organizzativi
Fabio Trolese – Presidente Viacqua

Aspetti giuridici/istituzionali
Roberta Brinis – Veritas SpA
Maria Gerarda Mocella – UTILITALIA

Chairman 3
Luca Bianchi – Direttore SVIMEZ

12.10 Tavola rotonda coordinata dal chairman 2
Alessandro Russo – Portavoce Water Alliance
Nicola De Sanctis – Amministratore Delegato AQP SpA Bari
Michele Di Natale – Presidente Gori SpA
Angelo Guzzo – Presidente Viacqua

13.00 Valutazioni conclusive Parte 1 e 2
Stefano Besseghini – Presidente ARERA
Giordano Colarullo – Direttore Generale UTILITALIA

13.30 Termine dei lavori

 

Scarica versione PDF


Promosso da
Utilitalia
Piazza Cola di Rienzo 80
00192 Roma
Tel. +39 06 945282.76
areacomunicazione@utilitalia.it
www.utilitalia.it

Azienda ospitante
VERITAS S.p.A.
Santa Croce, 489
30135 – Venezia
Tel.: +39 0417291111
info@gruppoveritas.it

Organizzato da
Danibel srl
Via Edilio Raggio 89
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143 744577
danibel@danibel.it
www.danibel.it

Marketing e Sponsor
In Fieri srl
Via Vincenzo Tieri 55 b 10
00123 Roma
Tel. +39 06 92 91 97 66
in-fieri@in-fieri.it
in-fieri.com

error