Il nome Atzwanger viene associato a successo, fiducia e azioni lungimiranti.
Una prova di questo sono, oltre alla crescita dell’azienda, anche i numerosi progetti di qualsiasi ordine di grandezza, la forte fidelizzazione della clientela e la soddisfazione degli oltre 200 dipendenti.

Un’azienda altoatesina modello dunque, che con sedi a Bolzano, Santa Maria La Longa vicino Udine, Monaco di Baviera, Salisburgo e Baar in Svizzera, opera a livello internazionale mantenendo forti radici regionali e che, grazie al proprio know-how e all’agire responsabile, riesce a mettersi in evidenza nei settori delle tecnologie ambientali, energetiche, dell’acqua e degli impianti senza perdere mai di vista le esigenze dei clienti. Per questa solida realtà aziendale sono dunque le soluzioni su misura a rappresentare una priorità assoluta, indipendentemente dal fatto che si tratti di impianti di trattamento acque per acquapark e centri termali, di impianti di trattamento acque reflue o potabili, di impianti di trattamento rifiuti oppure termovalorizzatori, di centrali di cogenerazione a gas metano o biomasse oppure di reti di teleriscaldamento per comuni o città, di impianti tecnici o di condizionamento per strutture alberghiere, industrie o edifici pubblici.

Svolgendo in modo competente numerosi progetti nei quattro settori che caratterizzano l’impresa, il gruppo imprenditoriale Atzwanger continua ad operare alacremente sia in Alto Adige che in ambito nazionale e internazionale.
Nel passato nel settore degli impianti di trattamento acque oltre all`Acquarena di Bressanone, le Terme di Merano e l`Hotel Terme Merano, l`azienda ha realizzato anche il Balneum di Vipiteno, l`Acquafun di San Candido, la piscina Cron4 di Riscone (Brunico), l`Aquaforum Viva di Laces, il Lido di Bolzano e quasi tutte le piscine di importanza in Alto Adige. Il Gruppo Atzwanger di recente ha anche realizzato il centro Wellness Asmana nei pressi di Firenze, la piscina Dòlaondes di Canazei e QC Terme Dolomiti di Pozza di Fassa.
In diversi di questi progetti Atzwanger è stata incaricata anche di realizzare tutta la parte impiantistica, dal moderno impianto balneare all’innovativo all`impianto di riscaldamento, aerazione e climatizzazione; dai sofisticati impianti sanitari e di regolazione, alle installazioni antincendio, passando per gli impianti benessere strutturati secondo i canoni più attuali.
All`estero invece Atzwanger di recente ha realizzato in Germania l`impiantistica per le Terme di Erding, per la piscina coperta di Tittisee, per gli impianti balneari di Bürgenstock, di Ried im Innkreis, di Freilassing di Euskirchen e la ristrutturazione della piscina olimpionica di Monaco di Baviera, in Austria il Paracelsus Bad&Kurhaus di Salisburgo, in Svizzera oltre l`acquapark Westside a Bern Brünnen anche il Gartenbad St. Jakob a Basilea ed infine in Romania le nuove Terme di Bucarest.

Nel settore delle acque reflue oltre ad aver realizzato la maggior parte degli impianti di depurazione acque reflue in Alto Adige, come per esempio Bolzano, Bressanone, Media Pusteria, Chiusa, San Candido, Bronzolo, Termeno e Vipiteno, attualmente il Gruppo Atzwanger sta realizzando l`ampliamento del Depuratore Bari Ovest per conto dell`Acquedotto Pugliese, la sezione di deammonificazione per la Società Metropolitana Acque Torino – SMAT SpA presso di depuratore di Castiglione Torinese, il nuovo depuratore per lo stabilimento produttivo Ferrero SpA di Pozzuolo Martesana nei pressi di Milano, l`ampliamento del depuratore di Cittadella per conto di Etra SpA ed il nuovo depuratore di Salorno (BZ) per Ecocenter SpA.
All`estero il Gruppo Atzwanger sta realizzando il nuovo depuratore acque reflue di Ternopil Vodokanal in Ukraina ed il nuovo depuratore acque reflue di Petrinja nei pressi di Zagabria.
Proprio per la multiutility Ecocenter SpA di Bolzano il Gruppo Atzwanger sta ampliando l’impianto di fermentazione dei rifiuti organici vicino alla discarica “Tisner Auen” a Lana d`Adige ed ha consegnato alla Provincia Autonoma di Bolzano con successo il nuovo termovalorizzatore di rifiuti urbani di Bolzano (130.000 t/anno).
Nell`ambito di questo progetto per il colosso energetico Alperia SpA il Gruppo Atzwanger ha di recente realizzato il nuovo impianto di stoccaggio energetico e l`ampliamento della rete del teleriscaldamento di Bolzano. Nel settore energetico il Gruppo Atzwanger in passato ha realizzato le centrali a biomassa e le reti di teleriscaldamento di molteplici impianti in Alto Adige (Brunico, Bressanone, Bolzano, Dobbiaco, Rasun, ecc.) , nel Trentino, in Emilia ed in Piemonte dove per IREN SpA ha realizzato e sta realizzando parte della rete di teleriscaldamento di Torino.
Per quanto riguarda il settore ambientale dopo aver realizzato gli impianti di trattamento rifiuti di Sogliano Ambiente, Casalvolone, il Gruppo Atzwanger sta realizzando gli impianti di trattamento rifiuti per ACEA Roma SpA a Carboli e per AIMAG SpA l`impianto di Biometano a Mirandola. All`estero in Lituania sono stati realizzati gli impianti di trattamento rifiuti di Siauliai, Marjampole e Vilnius.
Atzwanger, un’impresa con lo sguardo sempre puntato avanti. Un’impresa al passo coi tempi.

 
 
 
 
error