SCIENZA E TECNICA DELLE ACQUE

Il tema del rapporto fra tecnologia, industria e ricerca è qui ripercorso tra i diversi comparti tecnico-scientifici relativi al servizio idrico. A partire dall’evoluzione complessiva dell’esperienza della Scuola Idraulica Italiana all’interno di una più ampia ridefinizione secondo una ottica europea del tema della gestione delle acque e dei distretti idrografici, è qui inserita anche la riflessione dell’Associazione Idrotecnica Italiana, che proprio nel 2013 festeggia il suo 90° anniversario dalla fondazione.
Le tecnologie applicate – e da applicare – ai servizi idrici sono ampie e ben radicate nelle esperienze gestionali italiane, occorre assicurare che alla scienza e alla tecniche non manchino le risorse finanziarie.

I Protagonisti

Maurizio Pettine

Laureato con lode nel 1973 in Chimica Industriale presso l’Università La sapienza di Roma e…

Read More

Gaia Checcucci

Segretario Generale dell’Autorità di bacino del fiume Arno, è stata Componente del “Gruppo di studio per…

Read More

Anna Rita Scorzini

Laureata in Ingegneria civile nel 2009, ricopre attualmente la posizione di dottoranda presso il Dipartimento…

Read More

Giovanni Del Re

È nato nel 1953 a L’Aquila, dove si è laureato in Ingegneria Chimica. Incaricato supplente…

Read More

Articoli

Pineschi "Per evitare le sanzioni occorre dare risposte alla Commissione Europea"

Pettine "Abbiamo tecnologie affidabili. Ma ci vogliono investimenti"

Benedini "Occorre conoscere lo stato delle acque in relazione al loro utilizzo"

Atti del Festival