L’Europa dell’Acqua si riunisce a Milano. Lo scenario europeo è certamente fra i più evoluti in quanto a livello tecnologico, ricchezza delle forme istituzionali che vi operano e per la forte attenzione al benessere dell’ambiente e delle popolazioni. L’incontro, che vedrà anche la partecipazione attiva di associazioni europee di settore fra le quali EUREAU e CEEP, sarà l’occasione per fare il punto della situazione alla luce anche degli indirizzi che intende assumere la nuova Commissione Europea insediatasi alla fine del 2014.
Chairman: Fabio Bulgarelli Direttore Generale Utilitalia

14.00 Indirizzi di benvenuto
Filippo Del Corno Assessore alla Cultura del Comune di Milano

14.10 Introduzione ai lavori
a cura del Chairman

14.20 La situazione della risorsa idrica nella UE e orientamenti della Commissione
Rappresentante della Commissione Europea 

14.40 Le politiche del Governo Italiano per la tutela della risorsa idrica
Barbara Degani Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

15.00 Servizio idrico in Europa e tutela dell’Ambiente: il ruolo dei gestori
Bruno Tisserand Presidente di EUREAU

15.20 La regolazione della tariffa idrica in ambito UE: ruolo di WAREG
Alan Sutherland CEO of  Water Industry Commission for Scotland (WAREG member)

15.35 Tavola rotonda: La sfida del finanziamento per il futuro dell’acqua in Europa
Coordina: Neil Dhot Segretatio generale EUREAU
Carl-Emil Larsen Comm.3 Eureau
Michele Falcone CEEP
Emanuela Cartoni Utilitalia
Lars Anwandter BEI
Stefano Cetti APE
Patrizia Toia Parlamento Europeo

16.40 Valutazioni conclusive
Mario Nova Regione Lombardia
Giovanni Valotti Presidente Utilitalia

17.00 Termine dei lavori

Approfondimenti: L’Acqua in Italia e in Europa

Approfondimenti: Ref – Utilitalia: 5 mld all’anno per colmare il gap con l’Europa

Approfondimenti: Cartella stampa

 

error