Filippo Brandolini

Si occupa da oltre vent’anni di servizi pubblici locali e politiche ambientali, con particolare riferimento alla gestione dei rifiuti. Negli ultimi anni è stato anche impegnato sui temi del dialogo sociale e della coesione socio-territoriale.
Nominato nel 1999 Presidente di Area, Azienda Ravennate Energia e Ambiente, ha partecipato al processo di costituzione di Hera Spa, avvenuto nel 2002 e della quale è stato componente del Cda dalla fondazione fino al 2014. Hera Spa è una delle maggiori multiutility italiane e dal 2003 è quotata alla Borsa di Milano.
Dal 2009 è Presidente di Herambiente Spa, la più grande azienda italiana di gestione dei rifiuti, controllata dal Gruppo Hera e partecipata dal Fondo infrastrutturale inglese Eiser e dal Fondo pensioni olandese APG.

Per un decennio ha ricoperto rilevanti incarichi in Federambiente, l’associazione nazionale delle imprese d’igiene ambientale che a giugno 2015 si è fusa con Federutility dando vita a Utilitalia: dal 2005 responsabile dell’Area politiche industriali, dal dicembre 2008 Vicepresidente e poi Presidente dall’aprile 2014 fino alla nascita di Utilitalia di cui è divenuto Vice Presidente Vicario con delega all’ambiente.
Da marzo 2010 è Vicepresidente esecutivo del CEEP (European Centre of Employers and Enterprises Providing Public Services), associazione europea di rappresentanza delle imprese che forniscono servizi d’interesse generale. Il CEEP è uno dei tre partner sociali delle istituzioni europee.
È impegnato nel CSR Label, progetto del CEEP che promuove, dal 2008, la responsabilità sociale delle imprese nel settore dei servizi pubblici.

Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.festivalacqua.org/team/filippo-brandolini/
Pinterest
LINKEDIN
Instagram