ico-verdeSESSIONE PLENARIA | ENERGIA E ACQUA
Nella gestione del servizio idrico l’energia rappresenta una fra le più importanti componenti di costo, al punto che qualunque ipotesi di miglioramento gestionale e in generale di efficientamento tecnico/economico non può prescindere da tale fattore.
Da un lato un approccio regolatorio sempre più raffinato (come ad esempio i Certificati Bianchi) porta il gestore ad adottare comportamenti più efficienti, dall’altro lato il sistema industriale si muove nella direzione di mettere sul mercato soluzioni più avanzate per gli impianti ma anche per i singoli componenti. Al tempo stesso vanno considerati anche i recuperi di energia (termica ed elettrica) che è possibile valorizzare per migliorare l’efficienza e la economicità del servizio e contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2.
Chairman Mattia Sica Utilitalia

9.30 Acqua ed Energia secondo ISTAT
Stefano Tersigni ISTAT

9.45 Soluzioni tecniche/organizzative
Analisi e soluzioni nell’uso razionale dell’energia
L’industrializzazione della gestione del servizio idrico 2.0
Saul Fava Schneider Electric
Handbook dell’applicazione dei sistemi di Energy Intelligences nel Servizio Idrico Integrato
Saul Fava Schneider Electric

10.15 Calore dall’acqua e teleriscaldamento
Stefano Tani MM
Depuratori come bioraffinerie
Anders Haarbo Veolia/Kruger (eng.)

10.45 Mini-idroelettrico e tutela dell’ambiente

Chairman Nicola Buoncristiano Energy Manager (ASL Cosenza)
11.05 Contributo dell’ingegneria ambientale per il risparmio energetico e l’idraulica urbana
Risparmi energetici e non solo con il tetto verde
N. Arcuri, M. De Simone Università della Calabria
Smart tecnologies per risparmiare su costi ed energia
N. Cappellini, N. Pacenza Petroltecnica SM&S

Chairman Fabio Santini Utilitalia
11.35 Obiettivo Efficienza Energetica
Spunti per una evoluzione normativa di incentivazione dell’efficienza energetica nel SII
Roberto Farina ENEA
Progettazione ecocompatibile dei sistemi di pompaggio
Armando Carravetta Università Federico II di Napoli
Lauro Antipodi (Caprari SpA)
Sistemi di certificazione per l’efficienza energetica
Claudio Artioli HERA
Ruolo delle ESCO e Certificati Bianchi nel Servizio Idrico Integrato
Alessandro Zago EDILVI Div. ESCO

12.45 Conclusioni
Luigi Carbone Componente collegio AEEGSI

 

ico-verdeSESSIONE PLENARIA | Tecnologie innovative nei sistemi di ispezione “sopra e sotto” il suolo
Le moderne tecnologie mettono a disposizione sistemi utilizzabili per ispezioni o anche per svolgere una serie di attività riguardanti infrastrutture, manufatti, ecc. attività che non prevedono la presenza diretta dell’operatore. Queste tecniche comprendono i droni utilizzabili non solo per ispezionare il territorio o le infrastrutture di interesse per i gestori dei servizi di pubblica utilità, ma anche per effettuare controlli nelle opere collocate nel sottosuolo senza la necessità di scavo come nel caso dei Georadars e le telecamere mobili. In entrambe le realtà il valore aggiunto di questi sistemi si estende anche alla possibilità di effettuare vere e proprie rilevazioni in 3D e una serie di “operations”.

1a parte Droni nel SII ed in altri servizi a rete

10.00 Inizio Sessione
I droni nelle applicazioni civili: tecnologia, campi di impiego e sviluppi futuri
Marco Barberini  Italdron S.r.l.

I droni nel rilievo delle opere di sbarramento
Andrea Gambi  Romagna Acque e Società delle Fonti S.p.A.

I droni nel rilievo ambientale
Piergiorgio Manciola  Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Perugia

11.15 Termine Sessione

2a parte Sistema integrato di ispezione delle infrastrutture nel sottosuolo: dal georadar alla videoispezione

11.30 Inizio Sessione
Informazione territoriale e sottoservizi: una esigenza per il Gestore del SII
Marco Campione Girgenti Acque
Utilizzo delle tecnologie (georadar e videoispezioni) per costruire un quadro conoscitivo
Giacomo Antronaco Girgenti Acque
I risultati ottenuti e i nuovi programmi di sviluppo
Marisa Macaluso Girgenti Acque

12.15 Termine Sessione

 

ico-verdeSESSIONE PLENARIA | ACQUA BENE COMUNE O BENE DEL COMUNE? ECONOMIA E GOVERNANCE
Negli ultimi anni si è andata diffondendo, anche sull’onda di una serie di iniziative (la risoluzione dell’ONU del 2010 sull’accesso all’acqua ma anche il referendum in Italia del 2011), la associazione fra il termine “bene comune” e risorsa idrica. Una tale concezione, se ritenuta dai più accettabile come principio generale, può evidenziare tuttavia contradditori risvolti se viene declinata in termini economici e gestionali, come si può rilevare dall’ampio e tutt’altro che concluso dibattito sul tema. L’iniziativa intende avviare un incontro/confronto ad alto livello sulle problematiche economiche, sociali, etiche, filosofiche, collegate al concetto “bene comune” e se e come esso risulta associabile all’acqua sui profili economico-gestionale proprio partendo dall’esperienza di importanti testimonials internazionali.
Chairman Mauro D’Ascenzi Vice Presidente Utilitalia

14.00 Indirizzo di benvenuto
a cura del Chairman

14.05 Argomentazioni introduttive
Christiane Franck VIVAQUA (Belgio) – Aqua Publica Europea
José Díaz-Caneja Acciona Agua (Spagna)

14.45 Governance del Bene Acqua: Intervento del Rappresentante del Governo Italiano
Laura Cavallo Capo Segreteria tecnica del Sottosegretario Claudio De Vincenti

15.00 Panel di discussione: esperienze ed opinioni a confronto
Conduce: Laura Castellucci Università Tor Vergata Roma
Alessandro Russo Gruppo CAP
Rosario Trefiletti Federconsumatori
Rosario Lembo Comitato Italiano Contratto Mondiale sull’Acqua
Michele Falcone CEEP
Amedeo Amato Fondazione AMGA (Genova)
Davide Corritore MM SpA (Milano)
Andrea Bossola ACEA SpA (Roma)
Nicola Costantino AQP SpA (Bari)
Alessandro Ramazzotti Abbanoa SpA (Cagliari)

16.50 Conclusioni
Mauro D’Ascenzi VicePresidente Utilitalia

17.00 Termine dei lavori

 

ico-bluWORK SHOW |Il Festival saluta Milano
La tendostruttura dell’AcquaVillage, in un ideale staffetta, resta in piedi pronta ad ospitare
l’anteprima della prestigiosa manifestazione Book City Milano 2015
Beppe Severgnini presenta il suo ultimo libro “La vita è un viaggio”
IN CORSO DI DEFINIZIONE

 

error